Bob Dylan: album doppio a fine anno, concerti in Italia tra un mese

Bob Dylan: album doppio a fine anno, concerti in Italia tra un mese
Bob Dylan pubblicherà un doppio CD, “Bootleg series volumes 4 and 5”, a fine anno. Si tratta del celeberrimo concerto, spesso appunto bootleggato, che il Profeta di Duluth tenne il 17 maggio 1966 al Manchester Free Trade Hall durante il quale uno spettatore, purista del folk dylaniano, gli gridò “Giuda!” perché il menestrello aveva imbracciato l’odiata (dallo spettatore) chitarra elettrica. Dylan apparve sul contestato palco con gli Hawks, che di lì a poco sarebbero diventati la Band. Per venire a tempi più prossimi, il bardo del Minnesota sarà in Italia il 4 luglio a Villafranca, il 5 a Roma, il 6 a Lucca ed il 9 a Torino. Le date non sono ancora definitive al 100%, ma i biglietti sono in corso di stampa in tipografia e quindi non dovrebbero esservi correzioni.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.