Perquisita casa di Cliff Richard per un caso di pedofilia degli anni '80

Giunge notizia - riportata da BBC New e subito rimbalzata per i media mondiali - di una perquisizione approfondita avvenuta oggi (14 agosto) in una casa appartenente a Cliff Richard, situata nel Berkshire, a Sunningdale.
L'artista, peraltro, si trova fuori dall'Inghilterra (in Portogallo); non è stato spiccato alcun mandato di arresto contro di lui - per ora - ma le autorità stanno indagando su un caso piuttosto delicato. Richard, infatti, sarebbe accusato di pedofilia e abusi sessuali nei confronti di un ragazzo minore di 16 anni... il tutto, però, sarebbe avvenuto negli anni Ottanta.

Otto agenti in borghese stanno setacciando la proprietà in cerca di indizi per stabilire l'innocenza o la colpevolezza dell'artista, che ha comunque immediatamente diramato un comunicato per spiegare la sua posizione e negare vigorosamente ogni addebito.
"Da molti mesi so che online circolano illazioni su di me, non corrette storicamente", ha scritto Richard. "Si tratta di accuse completamente false. Fino a ora avevo scelto deliberatamente di non dar loro importanza con una risposta, perché avrei solo alimentato la faccenda. Comunque la Polizia, oggi, si è presentata nel mio appartamento in Berkshire, senza preavviso - anche se pare che alla stampa lo abbiano dato. Al momento non sono in Inghilterra ma è ovvio che collaborerò totalmente se la Polizia vorrà parlare con me. A parte ribadire il fatto che si tratta di accuse completamente false, non sarebbe corretto fare altre dichiarazioni prima della fine dell'indagine di Polizia".

Caricamento video in corso Link

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.