Smokey Robinson reincide "The way you do..." con Cee-Lo Green ASCOLTA

Annunciato lo scorso settembre, originariamente previsto per febbraio, il nuovo album di duetti di Smokey Robinson vedrà finalmente la luce (almeno negli States) la prossima settimana. Intitolato semplicemente "Smokey & friends", vedrà la partecipazione di  Elton John, Steven Tyler (Aerosmith), James Taylor, John Legend, Mary J. Blige, tutti alle prese con rivisitazioni di classici del soulman. Billboard ha anticipato  "The way you do (the things you do)", rielaborata con CeeLo Green. Potete ascoltarla qua sotto.

Caricamento video in corso Link

 

"Come autore, uno dei miei sogni è veere le mie canzoni incise da qualcuno. E la maggior parte degli artisti che hanno inciso le mie canzoni sono autori a loro volta, per cui vederli scegliere e lavorare una mia canzone è una vera gioia. Amo tutte le versioni, comunque le abbiano fatte", ha dichiarato Robinson. L'album è stato prodotto da Randy Jackson.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.