Janet Jackson, a sei anni di distanza da 'Discipline' arriva un nuovo album

Discograficamente ferma a "Discipline" (consegnato al mercato nell'ormai lontano 2008) - se non si considera la raccolta "Icon: number ones", datata 2010 - Janet Jackson si appresta a tornare sulle scene con un nuovo album in studio. Parola del produttore Ian Cross, al fianco della cantante dal 2004 (anno in cui cominciò a collaborare con la Jackson come ingegnere del suono per l'album "Damita Jo"), che in una recente intervista ha rivelato: "Dopo l'esperienza di 'Discipline', del 2007, Janet mi ha chiesto di collaborare di nuovo insieme su un album. Attualmente, sto lavorando con lei a tempo pieno. Il nuovo album, in lavorazione, sarà grandioso: ma non posso dire di più. Penso che i fan di Janet Jackson saranno molto felici del lavoro".

L'ideale successore di "Discipline", di cui ancora non si conoscono ulteriori dettagli (titolo, collaborazioni, data di uscita), sarà il primo album di inediti pubblicato da Janet Jackson dopo la scomparsa di suo fratello Michael.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.