Vietato fumare al pub: ma i concerti irlandesi (per ora) non ne risentono

Anche se un bilancio vero e proprio non si potrà fare prima di qualche mese, i pub e i club irlandesi dove si suona musica dal vivo hanno incassato senza troppi problemi il divieto di fumare nei locali pubblici, entrato in vigore in tutto il paese da fine marzo.

Lo rivela un’indagine del settimanale britannico Music Week, che riporta il parere di alcuni operatori della scena “live” locale e riferisce di affluenze stabili ai principali concerti della settimana. Sembra che il divieto anti-fumo, scattato in tutti gli uffici e locali pubblici, trovi d’accordo anche molti artisti, e che a subirne le conseguenze per ora siano principalmente i pub che avevano allestito “beer garden” coperti e riscaldati destinati proprio ai fumatori. .


“Alla fine, ne guadagna anche la qualità dei concerti”, ha dichiarato alla rivista inglese Janet Lynch, promoter musicale al Lobby Bar di Cork. “Prima il fumo era talmente denso che non si riuscivano neppure a vedere le band sul palco. E per fumarsi una sigaretta basta uscire un momento dalla sala”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.