ArteNativa, Claudio Trotta (Barley Arts) diventa discografico

ArteNativa, Claudio Trotta (Barley Arts) diventa discografico
Si chiama ArteNativa (vedi News) l'etichetta con cui l'organizzatore di concerti Claudio Trotta, in società con altre tre persone, fa il suo debutto (un rientro, in realtà) nel campo della produzione discografica (vedi News). L'omonima società, ArteNativa srl, è stata costituita il 22 marzo scorso e fa base presso la sede milanese della preesistente impresa di Trotta, Barley Arts, in corso Plebisciti 3.
Definito l'assetto societario e lo staff della nuova struttura, che accanto a Trotta vede operare Andrea Bariselli (ex consulente Virgin e gestore di club di musica dal vivo, nel ruolo di general manager e responsabile A&R), Aldo Bassi (uomo Barley responsabile dei tour di Tiziano Ferro e Le Vibrazioni, e che si occuperà di amministrazione, strategie e gestione dell'attività live) e Dedo Lorenzi (live manager, responsabile degli aspetti promozionali dei concerti), l'etichetta ha già realizzato il suo primo progetto pubblicando il secondo album dei Mistonocivo (vedi News), band vicentina che aveva esordito nel 2002 sotto l'ègida di Corrado Rustici. Altri, come lo stesso Trotta ha confermato a Rockol, seguiranno a breve: “Abbiamo già due o tre nomi nuovi in mente: per ora ci interessa provare a sviluppare carriere dallo stadio iniziale, ma non è detto che in futuro non si possano pubblicare dischi di artisti già affermati, anche internazionali, se le situazioni contrattuali lo permetteranno”. “Paradossalmente”, aggiunge il promoter”, “è stata proprio la condizione di crisi che il mercato sta vivendo a convincerci a fare questo passo. Ci sembrava arrivato il momento di applicare l'esperienza e la professionalità maturata in tutti questi anni anche al settore della della musica riprodotta”.
Nell'intento di fornire un servizio completo agli artisti sotto contratto, ArteNativa non si occuperà solo di produzione discografica ma anche di edizioni musicali, management e, naturalmente, organizzazione dei tour, punto di partenza dell'intera operazione (i dischi, distribuiti nei negozi da Venus, saranno in vendita anche sui luoghi dei concerti): “Scegliamo i nostri artisti dopo averli visti suonare dal vivo”, ha dichiarato Trotta. “E' soprattutto in quella sede che ci devono convincere”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.