Proposta USA: invece di vietare i concerti-shock ai minori, farli accompagnare dai genitori

La lobby dei genitori schifati dal rock propone di vietare i concerti ai minori, le mamme più “liberal” si oppongono, e qualcuno pensa a una diplomatica soluzione intermedia. Un senatore del Michigan, dove i Marilyn Manson sono stati banditi da diverse città per i loro concerti-shock dello scorso anno, ha proposto che i minorenni vengano accompagnati da un adulto quando il concerto può considerarsi un po’ “forte”. Il progetto di legge prevede 90 giorni di carcere e 5000 dollari di multa per i ragazzi che vengano pescati ai concerti senza un adulto (21 anni) di fianco.
Dall'archivio di Rockol - Virtual Time, 'Waves Are Calling' #Nofilter per Rockol
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.