Concerti, O'Scià: salta anche quest'anno il festival di Baglioni a Lampedusa

Concerti, O'Scià: salta anche quest'anno il festival di Baglioni a Lampedusa

Si ripete anche nel 2014 quanto successo lo scorso anno, quando il comitato organizzatore di O'Scià, il festival gratuito organizzato da Claudio Baglioni a Lampedusa per sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema immigrazione, alzò bandiera bianca annunciando la cancellazione della manifestazione per difficoltà di natura economica: "La Fondazione O'Scià comunica che non avendo trovato le adeguate condizioni purtroppo non potrà organizzare alcun tipo di manifestazione sull’isola di Lampedusa per ottobre 2014", si legge nella nota diffusa oggi, "Nel ringraziare la popolazione di Lampedusa e delle Pelagie per l'affetto, il sostegno e la sintonia da sempre ricevuti, la Fondazione si augura che, in futuro, si presenti l'occasione di riprendere il cammino ideale avviato dal 2003".

Svoltosi senza interruzioni fino al 2012 (seppure, solo nel 2008, in edizione ridimensionata), l'evento - tradizionalmente ospitato dalla spiaggia della Guitgia, il lido cittadino dell'unico centro abitato dell'isola - ha visto passare sul proprio palco star italiane e internazionali come - oltre che allo stesso promotore - Bob Geldof, Biagio Antonacci, Khaled, Francesco Renga, Fabio Concato, Laura Pausini, P.F.M., Gianna Nannini, Fabri Fibra, Francesco De Gregori, Noa e altri.

Dall'archivio di Rockol - presenta il suo Festival di Sanremo
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
6 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.