12 brani dei Radiohead che potrebbero finire nel nuovo album - ASCOLTA (1 / 13)

12 brani dei Radiohead che potrebbero finire nel nuovo album - ASCOLTA

Che finalmente sia arrivato il momento buono? Stando a quanto rivelato da Jonny Greenwood a un'emittente radiofonica russa, gran parte del materiale che andrà a confluire nell'ideale successore di "The king of limb" pare sia già stata approntata. Il disco dei Radiohead, a questo punto, potrebbe essere questione di mesi, auspicabilmente - almeno da parte dei fan più accesi - pochi.

 

Già nel luglio del 2014 Johnny Greenwood rivelò come la band di Oxford fosse pronta a entrare in studio già durante il mese di settembre - ovviamente per incidere il loro nuovo album (il nono). Il chitarrista spiegò di essere in contatto con Thom Yorke, via email, per lo scambio di file con idee per i nuovi brani, facendo intuire che c'è già allora qualcosa di tangibile e delineato fosse nell'aria (a livello di composizione).

Sull'onda di queste notizie che hanno entusiasmato i fan del gruppo, il fansite "Citizen Insane" ha fatto la proverbiale mente locale radunando insieme ben 12 brani completi della band britannica che sono stati proposti live, ma non sono mai stati incisi e pubblicati in alcun modo.

Fra questi potrebbe nascondersene qualcuno potenzialmente rinvenibile nel nuovo album, visto che in "The king of limbs", ad esempio, era contenuta "Morning Mr. Magpie" - canzone scritta e suonata praticamente già 10 anni prima dell'uscita del disco.

Ecco, dunque, 12 titoli (e dove disponibili l'audio e/o il video) di brani formalmente inediti dei Radiohead che potremmo trovare nel loro nono lavoro in studio... oppure no!
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.