Freeform Development: tecniche di 'mobile gaming' applicate alla musica

Freeform Development: tecniche di 'mobile gaming' applicate alla musica

Due nomi molto noti del music business, Tim Quirk e Bryan Calhoun, hanno ideato una nuova impresa, Freeform Development, che intende consentire agli artisti e ad altri creatori di contenuti di ricavare denaro dalla interazione con i fan sfruttando strategie e tecniche analoghe a quelle che si applicano nel settore del "mobile gaming" (giochi sullo smartphone). "Offrendo una versione abbastanza attraente dei propri contenuti a titolo gratuito", spiega lo stesso Quirk sul suo profilo LinkedIn, "gli artisti accumulano il più ampio numero di utenti per le proprie opere. A quel punto la piattaforma di Freeform permette ai consumatori di accedere in modo facile e divertente a contenuti ulteriori e più interessanti" (ovviamente a pagamento).

Ex dirigente di Rhapsody, Quirk è stato tra i fautori del lancio del servizio di streaming Google Play Music All Access; dopo avere lavorato a cavallo tra la fine degli anni '90 e l'inizio del nuovo millennio presso le etichette Relativity e Warlock Records e la società di distribuzione RED, Calhoun è stato anche responsabile tecnico e direttore strategico per i new media presso la GOOD Music di Kanye West e più recentemente è stato responsabile new media e relazioni esterne della società statunitense di collecting SoundExchange.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.