Pearl Jam, Eddie Vedder risponde alle accuse israeliane citando John Lennon

Pearl Jam, Eddie Vedder risponde alle accuse israeliane citando John Lennon

Con un lungo post apparso oggi sulla pagina Web ufficiale dei Pearl Jam, Eddie Vedder ha cercato di chiarire la sua posizione nella polemica scatenatasi dopo il suo discorso a Milton Keynes, lo scorso 11 luglio, che gli è valsa pesanti accuse da parte della maggioranza di stampa e opinione pubblica israeliana.

"You may say I’m a dreamer… but I’m not the only one" ("puoi dire che sono un sognatore... ma non sono l'unico"), ha aperto il suo intervento il cantante, citando esplicitamente l'inno pacifista "Imagine" di John Lennon: "Cosa diventerà il nostro pianeta quando l'orrore per le sempre più terribili immagini di guerra che ci trasmettono ogni giorno i media si trasformerà in apatia? Ci sentiamo abbandonati. Gireremo la testa dall'altra parte e volteremo pagina. Quando abbiamo cercato di fare un appello pacifista a un concerto rock, abbiamo rispecchiato i sentimenti di tutti quelli che erano d'accordo con noi, in modo che chiunque possa avere una migliore comprensione del prossimo (...) Chiamatemi naif, ma preferisco passare per naif, per ingenuo o speranzoso piuttosto che tacere per il timore di essere male interpretato. La maggior parte dell'umanità è più occupata a inseguire felicità, amore, salute, famiglia e cibo che non qualsiasi tipo di guerra. La guerra fa male. Fa male, a prescindere dalla parte nella quale cadano le bombe". "Non posso descrivere il processo che porti al senso di colpa quando so di civili uccisi a causa di un attacco di un drone di fabbricazione statunitense", ha concluso Vedder, "Quello che so è che non possiamo lasciare che la tristezza si trasformi in apatia. Come so che staremo davvero bene quando impareremo a venirci incontro gli uni con gli altri. 'I hope someday you’ll join us...' (sempre da 'Imagine' di Lennon, ndr). Non volete ascoltare cosa ci ha detto lui?".

Dall'archivio di Rockol - La storia dei Pearl Jam: quella cassetta da San Diego
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.