Bruce Springsteen, sul suo sito il film di 'Hunter of the invisible game'

Bruce Springsteen, sul suo sito il film di 'Hunter of the invisible game'

Inizia con le immagini seppiate di Bruce Springsteen che inforca gli occhiali da vista per guardare vecchie foto conservate in un taccuino e si conclude con una cavalcata del Boss nella prateria "Hunter of invisible game", il cortometraggio di dieci minuti e sedici secondi che prende il titolo da una canzone di "High hopes" e che dalle 18 di oggi è visibile sul sito ufficiale del musicista, BruceSpringsteen.net.



https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/EjicTThLpGMzmPpXxN26JsI4jkw=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fbrucespringsteen.net%2Fwp-content%2Fuploads%2F2014%2F06%2FHUNTER_POSTER_final_8.5x11.v3-700x905.jpg


Il breve filmato, che vede Springsteen esordire alla regia a fianco del collaboratore di fiducia Thom Zimmy, è di ambientazione prevalentemente rurale,  impiega un cast composto di cinque persone (una donna, un ragazzo e tre bambini), segue una linea narrativa ondivaga utilizzando a tratti la tecnica del flashback e solo dopo sei minuti di suggestive sequenze accompagnate da musica strumentale dà spazio alla canzone che lo intitola. 

"Un sentito ringraziamento ai nostri amici e fan che ci hanno sostenuti durante la parte del tour mondiale dedicata a 'High hopes'", scrive sul suo sito il rocker e cantautore del New Jersey. "I nostri show in Sud Africa e Australia/Nuova Zelanda sono stati tra i migliori, ma un grande urlo di ringraziamento va anche ai nostri fan americani che ci hanno riportati sulla dirittura d'arrivo".


"Gli ultimi due anni e mezzo e i quasi 170 concerti che abbiamo fatto in quel periodo ci hanno cambiato la vita. Grazie a voi, abbiamo potuto sondare più in profondità il potere trasformativo del rock'n'roll. Ci avete aiutato a rimettere in vita una nuova e rivitalizzata E Street Band. Accogliamo questa pausa con un senso di gioia e con rinnovata decisione, pienamente intenzionati a darvi il nostro meglio nel futuro. Abbiamo ancora delle sorprese in serbo per voi".

"Per un lungo periodo dell'anno Thom Zimmy e io abbiamo parlato del progetto di girare un breve film per 'Hunter Of Invisible Game' ", conclude Springsteen. "Finalmente lo abbiamo completato, e crediamo che sia uno dei nostri migliori. Grazie Thom per il duro lavoro e la fraterna collaborazione. Tu e la tua crew sapete fare le cose al meglio. Quanto a voi lì fuori nella E Street Nation, speriamo che vi piaccia! Ci vediamo sulla strada".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.