Compenso per copia privata, aumenti su smartphone hard disk anche del 500%

Nonostante il provvedimento non sia ancora stato ufficializzato dalla pubblicazione sulla Gazzetta ufficiali, diverse fonti - tra le quali l'edizione online del Fatto Quotidiano e il sito dday.it, che pubblica un dettagliato prospetto degli adeguamenti - hanno riferito degli aumenti fiscali per quello che viene definito "equo compenso per copia privata" - contributo richiesto a produttori di dispositivi che permettano l'archiviazione, la riproduzione o la registrazione di contenuti e opere protetti da diritto d'autore - previsti nel decreto del Ministro Dario Franceschini (nella foto).

Per quanto riguarda gli smartphone e i tablet, i contributi oscilleranno dai 3 euro per una memoria da 8 GB fino a 5,20 euro per memorie superiori ai 32 GB: per le televisioni con possibilità di registrazione, fino ad oggi non incluse nel panel dei prodotti ai quali fosse possibile applicare il compenso, si dovrà versare un contributo da 4 euro, che salirà a 20 euro per gli hard disk da 2 terabytes, fino a 9 euro per le chiavette usb e a 5,20 per i personal computer. Molto curiosamente, il contributo per i telefoni cellulari senza memoria non è stata eliminata ma abbassata da 0,90 a 0,50 euro.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.