NEWS   |   Industria / 04/07/2014

Londra, Sister Ray apre un negozio di solo vinile a Shoreditch

Londra, Sister Ray apre un negozio di solo vinile a Shoreditch

La rinascita dei negozi di dischi e del vinile, in Inghilterra, trova segni tangibili nell'apertura di nuovi punti vendita: sono passate solo poche ore da quando Rough Trade ha annunciato l'inaugurazione, a giugno, di un nuovo negozio a Nottingham e ora è Sister Ray Records, baluardo del Record Store Day e della "via della musica" londinese Berwick Street, a far sapere che aprirà un nuovo spaccio di soli vinili presso l'Ace Hotel nel quartiere di Shoreditch.

Il nuovo negozio londinese, che proporrà un assortimento di vinili nuovi e usati e disporrà di postazioni di ascolto, aprirà il 29 luglio con un party di lancio in cui si esibiranno artisti e dj fino a tarda sera. Al gestore e proprietario Phil Barton, intanto, si è associato un nome di prestigio dell'industria discografica come Tony Wadsworth, ex numero uno della EMI e attuale presidente dell'assocazione dei discografici BPI. "Lo conosco da quando lavoravamo insieme alla Parlophone e da allora le nostre strade si sono incrociate tante volte", ha raccontato Barton al sito Record of the Day. "Gli è sempre piaciuto il nostro negozio e l'opportunità del nuovo punto vendita è sembrata il momento giusto per coinvolgerlo nella mia attività. Sister Ray può essere più di un ottimo negozio e Tony è la persona che può far accadere le cose". "Il vinile è diventato il formato preferito dei veri appassionati di musica e questo è il momento giusto, per una guida fidata come Sister Ray, per aprire un secondo punto vendita dedicato al più amato dei supporti musicali", ha commentato lo stesso Wadsworth.

Sister Ray esiste dal 1984, quando Barton allestì una bancarella sotto questa sigla (ovvio il riferimento al classico dei Velvet Underground) al mercato di Camden. Conquistata in breve tempo una solida reputazione, si trasferì nel 1989 in Berwick Street, dove da allora è rimasto pur cambiando nel tempo tre indirizzi (da quest'anno è ubicato al civico 34).