NEWS   |   Industria / 03/07/2014

Bandsintown, la nuova app potenzia le funzioni a disposizione degli artisti

Bandsintown, la nuova app potenzia le funzioni a disposizione degli artisti

Nota in precedenza come Artist Platform e disponibile solo su Facebook, la "suite" di strumenti che sulla app Bandsintown permette agli artisti di gestire autonomamente le comunicazioni riguardanti il proprio calendario di concerti interagendo con i fan è stata ribattezzata Bandsintown Manager ed è ora utilizzabile anche come applicazione mobile per gli utenti di sistemi operativi iOS e Android. La app, che si scarica gratuitamente dall'App Store e da Google Play, offre una serie di nuove funzioni che consentono di rafforzare il rapporto con il pubblico e di promuovere in modo più efficace l'attività dal vivo. Nella nuova configurazione gli artisti possono messaggiare direttamente i fan che hanno risposto all'annuncio di show precedenti attraverso un sistema di "notifiche push", creare eventi su Facebook per ogni prossimo concerto in programma e mostrarli su una apposita tab ("Tour Dates") in modo che i fan stessi possano rispondere, commentare e condividere, consultare statistiche sull'affluenza ai concerti da parte degli utenti che usano il software, generare su Twitter e Facebook un flusso di notizie geolocalizzate, postare sui social network foto e video caricate da chi ha assistito ai concerti; i manager di più artisti possono gestirne le attività attraverso un'unica dashboard visualizzata sullo martphone.

Fondata nel 2007 a San Diego, Bandsintown ha raggiunto di recente il traguardo dei 10 milioni di utenti: ognuno di loro, sulla base dei feedback e della collezione musicale archiviata in digitale, riceve informazioni personalizzate sui concerti di potenziale interesse che si svolgono nella sua area di residenza.