I Death Grips si sono sciolti

I Death Grips si sono sciolti

Tramite un post su Facebook, Zach Hill, Stefan Burnett e Flatlander hanno annunciato lo scioglimento del loro progetto Death Grips. La notizia giunge tramite una foto che ritrae un tovagliolino di carta su cui è scritto un messaggio che inizia così: "Ora abbiamo raggiunto il nostro top, per cui i Death Grips sono finiti. Abbiamo ufficialmente smesso". Poi la band prosegue: "Tutte le date dal vivo già fissate sono da considerarsi cancellate. Il nostro doppio album 'The powers that b' uscià comunque in tutto il mondo più avanti nell'annata tramite Harvest/Thirdworld Records. I Death Grips sono da sempre un'esibizione di arte concettuale legata a suono e immagini. Per i nostri fan più veri siamo un amore e molto più di una band. Per favore, rimanete leggende".

La band non è certo nota per i comportamenti prevedibili e la stabilità: concerti cancellati e relazioni burrascose con le label sono infatti fra le caratteristiche del modus operandi dei Death Grips. Peraltro circa un mese fa Zach Hill, Stefan Burnett e Flatlander hanno pubblicato gratuitamente online - e senza preavviso - il loro nuovo disco "Niggas on the moon", che costituisce la prima parte del doppio album di cui sopra ("The powers that b") e che sarà seguito da "Jenny Death".


https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/YfTg0Ef5FUG2TR5ySIBIkobBmOI=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fpitchfork-cdn.s3.amazonaws.com%2Fcontent%2F10497157_784134414965073_8019588264809239557_o.jpg




 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.