UK: più donne che uomini nel settore musica e spettacolo

UK: più donne che uomini nel settore musica e spettacolo

Sono più donne che uomini, nel Regno Unito, le persone che lavorano nel settore della musica, delle arti visive e dello spettacolo: 51,2 % contro 48,8 %, 124 mila addetti a fronte di 119 mila, secondo l'ultimo censimento governativo ripreso da Music Week che però - fattore importante e discriminante - non dà conto di quante siano le rappresentanti del sesso femminile ad occupare posizioni di potere o al vertice della scala gerarchica. L'unico altro settore dell'industria creativa britannica a impiegare più donne che uomini è quello dei musei, delle gallerie d'arte e delle biblioteche (68,4 %), mentre nel comparto a maggiore impiego - quello della Information Technology, del software e dei servizi per computer, 550 mila impiegati nel 2013 - le donne rappresentano solo il 19,4 %.

Preoccupante, invece, il dato che emerge dalla distinzione per razza: nel comparto musica, arti visive e spettacoli gli impiegati di colore, di origine asiatica o appartenenti a minoranze etniche sono solo il 6,7 %. In sostanza, 19 occupati su 20 sono di pelle bianca.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.