Elton John: 'Gesù approverebbe le unioni gay. Anche tra preti'

Elton John: 'Gesù approverebbe le unioni gay. Anche tra preti'

A colloquio con Sky News, Elton John parla del nuovo arcivescovo di Canterbury, di Papa Francesco, di celibato obbligatorio per i preti cattolici, di unioni tra i gay. E si avventura in una considerazione che farà discutere e si guadagna i titoli dei giornali: "Se Gesù Cristo fosse vivo, oggi, non riuscirei a immaginarmi che da cristiano e persona di grandi qualità quale era ne escluderebbe la possibilità. Viveva di amore, compassione e perdono, per creare comunione tra le persone: e questo dovrebbe essere il significato della Chiesa": Cosicché, aggiunge, i pregiudizi sulle unioni gay e sul celibato dei preti "sono cose vecchie e stupide".

Intenzionato a sposare l'anno prossimo il compagno David Furnish con cui si è unito civilmente nel 2005 ("quando lo faremo", dice, sarà una cosa molto tranquilla e improvvisata, la nostra cerimonia fastosa l'abbiamo avuta già allora"), Elton John vuole incontrare il presidente russo Vladimir Putin per discutere dei sentimenti omofobi che in quel Paese sembrano trovare appoggio istituzionale. "Andrò in Russia a novembre", ha detto a Sky News. "Cercherò di incontrarlo e di parlargli. Non so come andrà a finire, ma se non costruisci un ponte...non è buona cosa erigere un muro e non parlare con queste persone. L'unico modo per risolvere i problemi è parlarne".

Dall'archivio di Rockol - Il "Farewell Yellow Brick Road Tour" all'Arena di Verona
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.