George Ezra, la videointervista e lo streaming di "Wanted on voyage"

George Ezra, la videointervista e lo streaming di "Wanted on voyage"

Faccia pulita, ciuffo biondo. George Ezra potrebbe sembrare il membro di una boyband. Invece suona voce e chitarra, da solo, ed è cresciuto a pane e folk. Sta per uscire il nuovo album "Wanted on voyage", dopo un paio di EP. La stampa inglese lo bolla già come "highly anticipated", molto atteso, un'etichetta di quelli che si riservano a pochi. Sono bastati un paio di EP per metter in pista questo giovane  cantautore inglese originario dell’Hertfordshire, 21 anni, cresciuto a Londra con ottimi ascolti (ill folk nordamericano su tutti) e una voce profonda. "Ad un certo punto mi sono reso conto che solo io avevo una voce così", dice con il sorriso sulla faccia e la modestia di chi sa di avere tanta strada davanti, ma di averne già fatta un bel po'.

Lo abbiamo videointervisto, facendoci raccontare le sue origini musicali e facendendoci dare qualche anticipazione sul nuovo disco, in arrivo la prossima settimana, il 1° luglio.  

 



Contenuto non disponibile



Qua sotto potete invece ascoltare in anteprima l'album "Wanted on voyage" che contiene anche "Budapest", canzone il cui successo è nato dall'Italia. Ezra sarà in italia per tre concerti in autunno: il 19 novembre all'Alcatraz di Milano, la seconda il 21 all'Orion di Roma e la terza il 22, al Viper di Firenze.



 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.