NEWS   |   Italia / 16/03/2004

Secondo album solista per Mr. T-Bone, sassofonista di Africa Unite e Bluebeaters

Secondo album solista per Mr. T-Bone, sassofonista di Africa Unite e Bluebeaters
Dopo la collaborazione con il New York Ska Jazz Ensemble, a due anni di distanza dall’esordio solista, torna Mr. T-Bone, già sax di gruppi come Africa Unite e Bluebeaters. "Mr. T-Bone sees America" (uscita 19 marzo) è stato registrato a New York con l’apporto di collaborazioni di tutto rispetto, con esponenti della scena ska americana e italiana (musicisti provenienti da Skatalites, Bluebeaters, The Slackers, New York Ska Jazz Ensnemble, Africa Unite, David Hillyard & Rocksteady 7, Reggae National Tickets, Casino Royale, Easy dub All Stars, The Super Sonics). Registrato dal vivo, come nella migliore tradizione giamaicana, a Brooklyn negli storici Coyote Studios, contiene 13 brani inediti, scritti, suonati, cantanti e arrangiati da Mr. T-Bone. L’album è stato prodotto da Vic Ruggiero, già con Slackers e Rancid, e verrà distribuito anche negli Stati Uniti. Mr. T-Bone partirà poi per un lungo tour in Europa e America, dopo le date italiane del 24 marzo a Milano (Popolare Network), 25 a Torino (Transistor), 26 Genova (Terra di nessuno), 27 Ancona (Barfly), 28 Legnano (Jail), 31 Modena (Vibra), l’1 aprile a Pisa (Metarock), il 2 a Trezzo (Live club) e il 3 a Marghera (Rivolta).
Scheda artista Tour&Concerti
Testi