BitTorrent, 100 milioni di download per i 'bundle' legali

Il primo, nel maggio del 2013, è stato il disc jockey EDM DJ Kaskade, che sulla piattaforma aveva reso disponibile un pacchetto di contenuti accessibili per metà gratuitamente e per l'altra metà solo dopo che l'utente aveva fornito la sua e-mail. Poi sono arrivati Moby, Amanda Palmer e tanti altri: fino al rapper G-Eazy, il cui "bundle" su BitTorrent contenente l'intero back catalog (tre album, singoli e remix) più foto e poster digitale è stato scaricato dal centomilionesimo utente del servizio.

"I visitatori mensili del sito Monthly Bundle sono cresciuti da 2,1 a 25 milioni con un incremento del 1095 %" ha spiegato il responsabile contenuti della piattaforma Matt Mason sul blog della società, tuttora collocata in una zona "grigia" del mercato perché accusata di favorire ancora la condivisione illegale di file perseguita sul territorio internazionale dalle forze dell'ordine oltre che dalle autorità amministrative e giudiziarie. "Il 25 % di tali visitatori", ha aggiunto, "condivide i contenuti con la sua rete di contatti sui canali social. E i fan continuano a tornare, sempre più spesso: il 75 % del traffico sul sito Bundle è rappresentato da utenti di ritorno".

Secondo Mason "tecnologie decentralizzate come BitTorrent possono dare il via libera alla connessione tra artista e fan, eliminando il bisogno di censurare e di porre un limite massimo alla creatività. Noi stiamo dalla parte degli oltre diecimila 'editori' che tutti insieme lo hanno dimostrato, più di un centinaio di milioni di volte".

Music Biz Cafe Summer: piattaforme Web e diritti
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.