Beats Music, in esclusiva un remix firmato da Jay-Z

Beats Music, in esclusiva un remix firmato da Jay-Z

Anticipato da un  tweet di Dr. Dre, sulla piattaforma di streaming Beats Music (ora nell'orbita Apple) è apparso come anteprima esclusiva riservata agli abbonati un remix a cura di Jay-Z di "Jungle" degli X Ambassadors e di Jamie N Commons. Non è un caso, probabilmente, che il quartetto di Brooklyn e il musicista inglese siano entrambi sotto contratto con una etichetta affiliata alla Interscope, la casa discografica diretta fino a poco tempo fa da Jimmy Iovine: l'altro deus ex machina di Beats, che ha scelto il remix come colonna sonora di uno dei nuovi spot realizzati dalla società per i Campionati Mondiali di calcio da poco in corso in Brasile (l'originale compariva in un "corto" anch'esso realizzato per l'occasione e intitolato "The game before the game").





Secondo quanto riporta Billboard, il riadattamento di Jay-Z (che include diversi riferimenti geografici al Brasile) resterà in esclusiva sulla piattaforma per una settimana. In un'intervista concessa recentemente allo stesso settimanale will.i.am., a sua volta azionista di Beats, ha sostenuto di essere stato lui a suggerire a Iovine, già un anno fa, di puntare sulle anteprime come veicolo per promuovere gli abbonamenti a Beats e differenziarlo dalla agguerrita concorrenza. Al momento, secondo quanto dichiarato dallo stesso Iovine, Beats Music conta circa 250 mila abbonati a fronte dei 10 milioni di Spotify.

Per la campagna pubblicitaria legata ai Mondiali di Calcio cui si abbina anche la promozione delle nuove cuffie stereo Solo 2, Beats ha investito molto denaro affidando al regista Nabil Elderkin (sua la firma su videoclip come "Late night" dei Foals e "Holocene" di Bon Iver) la realizzazione di una serie di video-spot dedicati.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.