NEWS   |   Pop/Rock / 14/06/2014

Kim Thayil (Soundgarden): riedizione per "Ultramega OK" e una raccolta di b-side

Kim Thayil (Soundgarden): riedizione per "Ultramega OK" e una raccolta di b-side

In un'intervista a Francesco Verni del Corriere del Veneto, il chitarrista dei Soundgarden Kim Thayil ha anticipato alcuni piani del gruppo, che suonerà il 2 luglio al Castello Scaligero di Villafranca (Verona). "Finito il tour vogliamo rieditare "Ultremega OK", ma ci vorrà un anno", ha raccontato il chitarrista. "Vogliamo poi recuperare presto tutte le canzoni che non sono mai uscite in un album dei Soungarden, comprese b-side, brani delle colonne sonore e bonus track di edizioni estere. Ascoltando queste b-side assieme a Matt Cameron abbiamo comunque pensato a del materiale per nuove canzoni". 

Thayil ha confermato che la band a Verona non suonerà per intero "Superunknown" - recentemente ristampato in versione deluxe ed eseguito in qualche concerto d'oltreoceano - ma eseguirà una scaletta mista. E ha riflettutto sulla reunion, che fino a qualche anno fa sembrava improbabile: "Non credevo sarebbe stata possibile semplicemente perché non la volevo. Non avevo alcun motivo per suonare ancora con i Soundgarden: ho remato contro e non mi interessava raggiungere un accordo perché pensavo che i miei interessi fossero altrove. Dopo, però, ci siamo convinti e abbiamo ricominciato a divertirci insieme. Oggi sono soddisfatto di come sono i Soundgarden e di quello che fanno: adesso le cose vanno come dovrebbero andare".

Scheda artista Tour&Concerti
Testi