Warner: a fine mese iniziano i tagli al personale (1000 dipendenti)

Warner: a fine mese iniziano i tagli al personale (1000 dipendenti)
Il drastico piano di riduzione degli organici Warner Music (che dovrebbe interessare il 20 % circa del personale, e cioè un migliaio di dipendenti nel mondo, vedi News), entrerà nel vivo già a fine mese: lo ha fatto sapere il nuovo proprietario della major, Edgar Bronfman Jr., spiegando al suo staff che la rapidità d'azione sarà un ingrediente essenziale nella ricetta studiata per recuperare competitività sui mercati secondo le attese dei nuovi finanziatori dell'impresa, Thomas H. Lee Partners, Bain Capital e Providence Equity. Gli interventi di ristrutturazione, ha aggiunto Bronfman, “si basano su un'analisi completa e accurata delle attività e dei fabbisogni di Warner Music, intrapresa in stretta collaborazione col senior management della società nell'arco degli ultimi mesi”.
Confermata, intanto, l'immediata fusione delle etichette Elektra e Atlantic negli Stati Uniti: con l'uscita di scena dei rispettivi vertici, Sylvia Rhone, Val Azzoli e Ron Shapiro (vedi News), sarà Lyor Cohen, fresco acquisto da Universal (vedi News) e capo delle attività discografiche negli Usa, ad assumere un ruolo di guida ad interim della nuova struttura. Sembra però che sia già stato designato il dirigente destinato a gestire nel lungo periodo la nuova Atlantic/Elektra: si tratterebbe di Jason Flom, capo della Lava Records. I comunicati diramati dall'azienda confermano intanto che il leggendario Ahmet Ertegun conserverà un incarico (non operativo) alla Atlantic, l'etichetta da lui fondata nel 1947 insieme con Herb Abramson e grazie ai soldi messi a disposizione da un amico dentista.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.