Il Midem cambia stagione: nel 2015 a Cannes tra il 5 e l'8 giugno

Il Midem cambia stagione: nel 2015 a Cannes tra il 5 e l'8 giugno

Una piccola rivoluzione, ma chissà se basterà a ribaltare la tendenza al ribasso degli ultimi anni che molti addetti ai lavori imputano non solo alla crisi del mercato ma anche al prezzo dei biglietti di ingresso e al costo degli hotel della riviera francese: il Midem di Cannes, la tradizionale mostra mercato dell'industria musicale nata nel 1967, avrà luogo l'anno prossimo tra il 5 e l'8 giugno abbandonando la classica collocazione di fine gennaio/inizio febbraio a volte sfavorita dalle condizioni meteorologiche. "Il Midem 2015 avrà un nuovo aspetto, nuovi contenuti e una nuova atmosfera, e verrà parzialmente aperto anche al pubblico dei non addetti ai lavori", ha spiegato il direttore dei mercati musicali del Reed Midem Bruno Crolot, l'ex dirigente di Sony Music che dal dicembre del 2010 è alla guida dell'Expo francese della musica. "Crediamo che questi cambiamenti avranno come risultato un Midem più grande e più vivace, con più partecipanti provenienti da un maggior numero di Paesi. Aggiungiamoci il fatto che a giugno Cannes offre il meglio di sé".

L'organizzazione, scrive il settimanale inglese Music Week, intende rinforzare il programma con una nuova area espositiva dedicata a tecnologia e innovazione, e punta a fornire un maggiore appoggio a etichette e artisti che desiderano esportare la loro musica sul mercato internazionale. Come al solito, il calendario sarà fitto di conferenze e showcase dal vivo.

Le prime reazioni che Music Week ha raccolto tra gli addetti ai lavori sono molto positive: le novità annunciate hanno ricevuto l'apprezzamento di figure importanti come Daniel Glass (Glassnote Entertainment), Horst Weidenmuller (ad della !K7 Records), Simon Gilham (responsabile comunicazioni di Vivendi), Christophe Muller (responsabile delle partnership musicali di YouTube) e Pierre Mossiat, ad di Strictly Confidential e presidente dell'International Music Publishing Forum.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.