Comunicato Stampa: Presentazione CD compilation 'Il giorno della memoria' al Festival di Mantova

Comunicato Stampa: Presentazione CD compilation 'Il giorno della memoria' al Festival di Mantova
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

SULLA MEMORIA - Esce la compilation di AudioCoop e del Mei 2004 realizzata in collaborazione con Cni, Materiali Musicali e Materiali Sonori legata al Giorno della Memoria per dare un senso ancora piu' forte alla scelta indipendente nella musica. Dodici brani scelti tra gli oltre cinquanta pervenuti. Tra i dodici anche un brano di Moni Ovadia. Il cd sarà presentato al Festival di Mantova sabato 6 marzo 2004.

"Alle migliaia e ai milioni di anime deportate e sterminate, uomini, donne, bambini, infanti, tutti santi e puri, che sono stati uccisi dai nemici, il cui sangue è stato versato ad Auschwitz, Majadanek, Treblinka e in tutti i campi di morte in Europa". E nel mondo.
Un disco sulla memoria. Un piccolo contributo da parte delle etichette e degli artisti indipendenti italiani, associati in Audiocoop, per tenere vivo, attraverso la musica e la poesia, una musica che deve trovare la sua "indipendenza" anche nei contenuti oltre che dichiararla solo nelle forme, il ricordo delle grandi tragedie del secolo scorso: le guerre e la Shoah.
La memoria, per non dimenticare. Perché sarebbe come ammettere che potrebbe succedere ancora, e invece non dovrà succedere più, né in Europa né in nessuna altra parte del mondo.
La memoria del genocidio ebraico, delle percussioni razziali. Ma anche lo sterminio degli zingari, le pulizie etniche, la distruzione dei nativi americani. La memoria delle deportazioni. La memoria di cos'è il fascismo.
Un percorso di suoni e di parole, tracce che dal passato si rivolgono all'oggi e al futuro. Perché è "una ben povera memoria quella che funziona solo all'indietro". Un percorso rivolto al domani, un esercizio attivo.

... meditate che questo è stato:
Vi comando queste parole.
Scolpitele nel vostro cuore
Stando in casa andando per via,
Coricandovi alzandovi:
Ripetete ai vostri figli.
O vi si sfaccia la casa,
La malattia vi impedisca,
I vostri nati torcano il viso da voi.

Primo Levi

e ancora...

Voi che vivete sicuri
Nelle vostre tiepide case,
Voi che trovate tornando a sera
Il cibo caldo e visi amici:
Considerate se questo è un uomo,
Che lavora nel fango
Che non conosce pace
Che lotta per mezzo pane
Che muore per un sì o per un no.
Considerate se questa è una donna,
Senza capelli e senza nome
Senza più forza di ricordare
Vuoti gli occhi e freddo il grembo
Come una rana d'inverno..

. Primo Levi

SULLA MEMORIA - Track list

> Enrico Fink - Al naharot bavel
> Caravan de Ville - La verità è nascosta
> Marco Berruti - La mattanza
> La Banda Improvvisa - Comunione
> Alexian Group - Danza zingara
> Keen-o - Elegy of himself
> Frangar No Flectar - Rimpiangere
> Riserva Moac - Ungaretti
> Enrico Capuano - Luna
> Viamedina - A la festa
> Kocani Orkestar & Harmonia Ensemble - Ulixes
> Yesh Gvul con Moni Ovadia - Tsigainer lied

CD 2004 - Audiocoop
presentazione ufficiale al Festival Mantova Musica
sabato 6 marzo 2004 - Ore 18

Il successo e l'adesione all'iniziativa sono stati così forti, importanti e significativi che si sta lavorando -dopo questo primo episodio curato artisticamente da Paolo Dossena- alla realizzazione di un secondo cd compilation sul quale si cercano collaborazioni fin da ora. Per ricevere il cd in vendita si potrà contattare a partire dall'8 marzo on line: Cni - www.cnimusic.it
Materiali Sonori - www.materialisonori.it
Il progetto è patrocinato da AudioCoop, l'associazione di coordinamento tra le etichette discografiche indipendenti italiane, riconosciuta dalla Siae e dall'Imaie.
Info su : www.audiocoop.it
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.