NEWS   |   Industria / 04/06/2014

Warner Chappell smentisce Morrissey: 'Siamo ancora i suoi editori'

Warner Chappell smentisce Morrissey: 'Siamo ancora i suoi editori'

Due giorni fa, su un sito e magazine semi-ufficiale a lui dedicato, Morrissey aveva fatto postare un annuncio rivolto a editori musicali eventualmente interessati ad amministrare il suo catalogo di canzoni (repertorio degli Smiths compreso) sostenendo che il contratto trentennale con la Warner Chappell era scaduto. Contattati dal settimanale inglese Music Week, i portavoce della major hanno tuttavia smentito l'affermazione, replicando che l'accordo con l'artista di Manchester è ancora in vigore e che si estenderà anche al suo nuovo album atteso per i prossimi mesi.

Sul sito TrueToYou, che aveva riportato l' "inserzione", è apparsa ieri la notizia della disponibilità in digital download del nuovo singolo di Morrissey, "Earth is the loneliest planet", ma non si commenta per ora la smentita pubblicata da Music Week. Probabile, data la posta in gioco, che la questione non si esaurisca qui. E possibile, anche, che quella di "Moz" sia stata una provocazione nei riguardi di una controparte professionale con cui i rapporti non sembrano idilliaci già da parecchio tempo.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi