Apple, alla WDC il benvenuto a Dr. Dre (ma nessuna menzione di Beats)

Apple, alla WDC il benvenuto a Dr. Dre (ma nessuna menzione di Beats)

Si è manifestato (anche se solo in collegamento telefonico via desktop) Dr. Dre, alla World Developers Conference della Apple tenutasi ieri sera a San Francisco, ma durante la presentazione non è stata fatta neppure menzione dell'acquisto recente di Beats Electronics (cuffie, altoparlanti e accessori stereo) e Beats Music (streaming digitale).

La principale notizia musicale della conferenza ha riguardato dunque i dettagli dell'integrazione del sistema di riconoscimento audio Shazam con iPhone e iPad, peraltro già anticipata da diverse settimane: grazie alla nuova funzione sviluppata dai tecnici di Cupertino gli utenti potranno chiedere all'assistente vocale Siri di identificare la canzone che stanno ascoltando in quel preciso momento.

Dr. Dre è stato presentato alla platea della conferenza dal senior vice president per il software engineering Craig Federighi durante la dimostrazione di un nuovo sistema di chiamata telefonica via desktop, in cui gli è stato dato il benvenuto in azienda: il neo assunto  ha chiesto scherzosamente a quale ora dovrà presentarsi nel campus dove hanno sede gli uffici Apple per precedere il mattiniero amministratore delegato Tim Cook. Si è trattato di una chiacchierata assolutamente informale, durante la quale non è stata neppure svelata la mansione che il rapper/produttore andrà a ricoprire.

Come noto, Apple ha comprato Beats Electronics e Beats Music per 3 miliardi di dollari: anche se non esistono dati ufficiali in proposito, la quota azionaria di Dr. Dre dovrebbe valere diverse centinaia di milioni di dollari. Nessuna menzione è stata fatta degli altri tre top manager "ereditati" da Beats, Jimmy Iovine, Ian Rogers (ex TopSpin) e Trent Reznor: nelle ore precedenti era stata smentita la notizia secondo cui gli ultimi due avrebbero abbandonato l'azienda.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.