Brian Wilson pubblicherà 'Smile', l'album scomparso dei Beach Boys

Brian Wilson pubblicherà 'Smile', l'album scomparso dei Beach Boys
Brian Wilson ha deciso di ripescare dal passato l'album mai pubblicato dai Beach Boys, “Smile”. Il musicista californiano, nel 1967, si rinchiuse in studio con Van Dyke Parks per registrare un disco che avrebbe dovuto rappresentare la risposta americana a “Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band” dei Beatles. Il risultato fu un album molto sperimentale con testi più impegnati ispirati ad una sorta di epopea americana. Nonostante l'etichetta Capitol avesse già stampato cinquecento copie della copertina dell'LP, gli altri membri dei Beach Boys non capirono la svolta musicale e ne boicottarono la pubblicazione.
Ora Wilson ha deciso di ripescare quel disco e, dopo aver presentato dal vivo nel suo ultimo tour alcune delle canzoni lì contenute, è tornato in studio di registrazione con Van Dyke Parks. L'album dovrebbe vedere finalmente la luce in novembre. (Fonte: Corriere della Sera)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.