Trent Reznor lascia Beats dopo l'acquisizione da parte di Apple

Trent Reznor lascia Beats dopo l'acquisizione da parte di Apple

Con l'acquisizione di Beats da parte di Apple, i co-fondatori della compagnia Dr. Dre e Jimmy Iovine sono stati inseriti nell'organico del colosso di Cupertino in posizioni da dirigenti; ma c'è anche chi non ha accolto di buon grado l'arrivo di un nuovo "padrone"... e infatti Trent Reznor (Nine Inch Nails) ha deciso di lasciare la compagnia, in cui ricopriva il ruolo di direttore creativo. La notizia è stata riportata da USA Today.

Fra Reznor e Apple non corre buon sangue da tempo e il musicista, già nel 2009, aveva pubblicamente espresso la sua posizione molto critica nei confronti della policy di Cupertino. L'occasione giunse quando Apple bandì da iTunes l'app dei Nine Inch Nails "The downward spiral" con la motivazione che avrebbe potuto mandare in streaming un brano che conteneva una parolaccia.
All'epoca Reznor rispose infuriato: "Puoi comprare il caz*o di album 'The downward spiral' su iTunes, ma non puoi installare un'app per l'iPhone che ha un pezzo che forse contiene una parolaccia... hey Apple: mi è appena arrivata una mail di spam che parla di sco*are ragazzine asiatiche grazie al tuo programma di posta elettronica. Ho visto due uomini fare sesso anale esplicito proprio qui, usando Safari. Sul mio iPhone! Forza Apple, riesamina la tua policy e, caz*o, cerca di fare ordine nelle tue regole per l'approvazione delle app!".

Reznor non rimarrà certo disoccupato, visto che è molto impegnato coi Nine Inch Nails (sarà in tour durante l'estate insieme a Soundgarden e Death Grips) e nel comporre la musica per il nuovo film di David Fincher, "Gone girl".


 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.