Indipendenti! Gli album indie, autoprodotti e demo ricevuti da Rockol

Ogni settimana la redazione di Rockol segnala in questo spazio album indipendenti, demo, autoprodotti e band emergenti.
Questa settimana la redazione ha scelto questi dischi e questi gruppi:


Piùbestialcheblues, “Doppio live”
Da tempo attivi nella scena live romana i Piùbestialcheblues celebrano la loro decennale carriera con un doppio album live. La band, formatasi nel 1992, si è specializzata negli anni in cover di brani blues e rock'n'roll. Nel loro disco troviamo ventiquattro brani registrati in due concerti tenuti al Big Mama di Roma. Oltre alle cover di John Hiatt, John Lennon, Sam Cooke e Bob Dylan c'è spazio anche per un brano originale firmato dai Piùbestialcheblues intitolato “The last kiss”.

Per informazioni: info@piubestailcheblues.it

Artisti Vari, “Fragments”
L'etichetta tarantina Psychotica Records pubblica la compilation “Fragments”. Il disco raccoglie venti brani di band italiane e non. Tra i gruppi italiani che hanno prestato un loro brano al progetto troviamo Jasminshock, Bellini (progetto di due Uzeda e due musicisti statunitensi), Twig Infection, Logane e Zu. Tra i gruppi internazionali si segnalano i nomi di Querelle (Inghilterra), Daemien Frost (Irlanda) e The Planet The (Stati Uniti).


Per informazioni: www.psychoticarecords.com

Na-Sa, “Filtri invisibili”
I Na-Sa si formano nel estate del 1997 dall'incontro di cinque musicisti provenienti da differenti estrazioni. La band, dopo aver presentato le proprie composizioni in diversi festival, pubblicano ora il loro primo album prodotto dall'etichetta partenopea Cinenova. In “Filtri invisibili” trovano spazio quattordici brani che presentano un sound orientato verso il tirp hop, dove le parti elettroniche orchestrate di Cristian Onorato si incontrano con le invenzioni melodiche della band e la suadente voce di Marianna Intoccia.

Per informazioni: www.cinenova.it

More, “Nothing”
Terzo album per i More. La band laziale fondata Gianmarco Bellumori pubblica “Nothing” per l'etichetta GB Production. I More presentano nove brani con un sound gothic-metal con atmosfere cupe e dark. L'album sarà distribuito da Audioglobe grazie all'accordo con la Decadance Records.


Per informazioni: www.gbproductions.net

Lillayell, “Lillayell”
I Lillayell si formano a Pisa nel 2000. Dopo un CD-Demo intitolato “Accordanervi” la band perde la cantante Luciana e ritorna a lavorare come power trio composto da Qqru (Chitarra e voce), Tommy (basso) e Vanni (batteria). I tre, dopo aver registrato nel febbraio 2003 il CD-R intitolato “The way we reached the hi-tech”, sono tornati in studio per incidere il loro primo disco ufficiale. All'interno dell'album troviamo otto brani di rock, punk, noise e una buona dose di improvvisazione.

Per informazioni: www.psychoticarecords.com



Se avete una band, se avete pubblicato un disco e volete che la vostra musica sia segnalata in questo spazio, mandateci il vostro materiale (un cd accompagnato da una biografia sintetica) all'indirizzo di redazione Rockol – rubrica “Indipendenti!”, Via Castelbarco 2, 20136 Milano. Tra poche settimane nascerà Rockoff, un nuovo sito dedicato completamente alle produzioni indipendenti. La redazione selezionerà i dischi da segnalare tra il materiale pervenuto in redazione. Per ulteriori informazioni scrivete a rockoff@rockol.it.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.