NEWS   |   Italia / 31/05/2014

Finardi e Fresu insieme per la Sardegna: stasera il concertone a Cagliari

Finardi e Fresu insieme per la Sardegna: stasera il concertone a Cagliari

A dicembre è stato pubblicato “Arcu ‘e chelu”, un doppio album nato da un’idea di Eugenio Finardi per raccogliere fondi da devolvere in beneficenza alla Croce Bianca di Olbia e a due scuole materne in Sardegna, con ventinove brani e la partecipazione di oltre trenta artisti della scena musicale italiana. Ad oggi sono stati raccolti diecimila euro e Finardi ringrazia così, attraverso la sua pagina Facebook, chi ha sostenuto il progetto acquistando una copia del cd: ““Care Amiche, Amici, Colleghi, a circa sei mesi dalla pubblicazione di ARCU ‘E CHELU, la compilation a favore delle scuole di Olbia colpite dall’Alluvione del 18 Novembre 2013, per la quale avete generosamente offerto la vostra musica, sono lieto di comunicarvi che abbiamo raggiunto il traguardo dei 10.000 euro”. La Universal Music Italia bonificherà la somma direttamente alla “Pubblica Assistenza Croce Bianca Olbia Onlus”, ma la consegna della somma di denaro avverrà in maniera simbolica oggi, 31 maggio, all’Arena Sant’Elia di Cagliari dove Paolo Fresu ha organizzato di sua mano il concerto Sardegna Chi Ama con la stessa finalità benefica e con la partecipazioni di artisti come Gianna Nannini, Amii Stewart, Mauro Pagani, ovviamente lo stesso Eugenio Finardi i Perturbazione, Gaetano Curreri e gli Stadio, Paola Turci, Ornella Vanoni, Samuele Bersani, Ron, e moltissimi altri.

“Vorrei ancora una volta ringraziarvi per la sollecitudine e la cortesia dimostrata in ogni fase del progetto e abbracciarvi tutti per la gioia di aver raggiunto questo risultato che porterà un piccolo ma tangibile contributo già dall’inizio del prossimo anno scolastico”, ha scritto Finardi, “Sicuro di interpretare anche il vostro pensiero voglio manifestare ancora una volta il nostro affetto e rispetto per questa regione così importante per la cultura musicale italiana, nella speranza che non si spenga mai l’attenzione per la nostra amata Sardegna. Grazie “de coro” a tutti coloro che hanno reso tutto ciò possibile”.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi