Live@Rockol: Pierpaolo Capovilla, un "Arrivederci" da solista - VIDEO

Live@Rockol: Pierpaolo Capovilla, un "Arrivederci" da solista - VIDEO

Certe volte basta una voce, uno sguardo, un arpeggio di chitarra minimale. Basta se sei Pierpaolo Capovilla, e sai raccontare quello che vedi con un'intensità che ti sposta, anche se di mezzo c'è una telecamera.

Il cantante de Il Teatro Degli Orrori è passato in redazione a presentare il suo primo album solista, "Obtorto collo": una canzone sola, ma che vale per 10 per tutto quello che c'è dentro. "Arrivederci", il brano finale dell'album, accompagnato alla chitarra da Pak Zennaro: quasi un recitato, un dialogo con un amico. Capovilla che guarda in macchina e racconta "Andrea Zanzotto comprese fin dal principio con chiarezza partigiana di che pasta sono fatti questi tempi e queste folle, immerse nelle solitudini"...

Non è facile la musica di Capovilla, non è semplice il suo disco (ve lo raccontiamo qua) e non è semplice neanche la performance che ci ha regalato: ma è una delle più intense dei nostri Live@Rockol, una di quelle che ti incollano allo schermo. Giudicate voi...

Contenuto non disponibile
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.