Comunicato Stampa: Quintorigo in concerto

Comunicato Stampa: Quintorigo in concerto
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

San Valentino alternativo al c.s. Leoncavallo

Sabato 14 febbraio l'eclettico stile dei

Quintorigo

in concerto per una originale contaminazione di suoni ed emozioni

Per la prima volta al C.S. Leoncavallo, la band emiliana presenta anche al pubblico milanese il suo ultimo album “in cattività” (del marzo 2003), nel quale si ritrova la stessa originalità riscontrata nei precedenti due lavori, che li ha resi così “diversi” all'interno del panorama musicale italiano.
La loro originalità è dovuta principalmente all'eclettismo con cui compongono e presentano i pezzi dal vivo, suoni che sintetizzano la storia del jazz e della musica classica proiettandosi verso il pop di fine millennio, strumenti da sempre di proprietà della musica classica “sfruttati” per creare sonorità distorte insieme alla inimitabile voce del cantante, John De Leo.
Prima di uscire con il primo album “Rospo” del 1999, vengono classificati al 1° posto dell'Accademia della Canzone di Sanremo 1998 e vincono il Premio della Critica e dalla Giuria di Qualità al Festival di Sanremo 1999. Sempre nel 1999 sono Vincitori del Premio Tenco '99 come miglior opera prima e risultano essere il miglior gruppo emergente nel referendum '99 condotto da Musica & Dischi tra i giornalisti italiani.
Nel settembre 2000 esce il secondo album “Grigio” e nel 2001 sono Vincitori del Premio come miglior arrangiamento al Festival di Sanremo.
Ogni album è seguito da applauditissime ed affollate tournée con un totale di più di 200 concerti.
Nel 2002 viene presentata al Festival del Cinema di Venezia la colonna sonora del film di Piergiorgio Gay, “La forza del passato”, preludio al nuovo album, “In Cattività”, pubblicato nell'aprile del 2003.
Dopo tutti questi riconoscimenti ecco quindi un altro album e ancora un'altra tournée, dove l'eclettismo del gruppo tocca il suo apice: dai toni bandistici di alcuni momenti al confronto con la tecnologia, con suoni e frasi che vengono ripresi e messi in rotazione; dalla voce di De Leo, che abbraccia una gamma timbrica vastissima, ad una ricerca sul testo che è divenuta sempre più minuziosa e letteraria.
Nel disco troviamo come ospiti Roberto Gatto, la Banda di Massamalata, Ivano Fossati e l'Orchestra Filarmonica di Bacau.

Formazione:

John De Leo, voce; Valentino Bianchi, sassofono; Andrea Costa, violino; Gionata Costa, violoncello; Stefano Ricci, contrabbasso

Ingresso con sottoscrizione
Inizio concerto ore 22.30
Informazioni al pubblico: C.S. Leoncavallo – Via Watteau 7 - Tel. 02 6705185 – info@leoncavallo.org www.leoncavallo.org
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.