NEWS   |   Pop/Rock / 23/05/2014

McCartney ricoverato per un'infezione: sta molto meglio

McCartney ricoverato per un'infezione: sta molto meglio

Come riportato meno di due giorni fa, l'ex Beatles Sir Paul McCartney ha cancellato l'intera branca asiatica del suo "Out there tour" a causa di un malessere non definito che gli impediva di esibirsi.
Ora giunge la notizia che Paul (71 anni) è stato ricoverato in un ospedale giapponese, per ricevere le cure adeguate in seguito a una forte infezione virale che lo ha colpito.

Un comunicato diffuso dalla portavoce ufficiale di Macca, Perri Cohen, recita: "Dopo aver contratto un virus, la scorsa settimana, ed essere stato costretto a procrastinare alcune date del tour, Paul è stato curato con successo presso un ospedale di Tokyo. Guarirà completamente e gli è stato consigliato di prendersi alcuni giorni di riposo assoluto. Paul è stato molto colpito da tutti i messaggi di pronta guarigione che ha ricevuto da tutti i fan da ogni parte del mondo".

Fino a ora McCartney si è visto costretto a rimandare le date giapponesi originariamente previste per il 18, 19, 21 e 24 maggio. Inoltre è stato procrastinato anche il concerto di Seoul del 28. Al momento non è chiaro se effettivamente Paul riprenderà - come sembrava inizialmente - il suo tour il 14 giugno prossimo con la data americana di Lubbock, Texas, per concluderlo poi il 14 agosto al Candlestick Park di San Francisco.

Contenuto non disponibile


Scheda artista Tour&Concerti
Testi
BEATLES
Scopri qui tutti i vinili!