Testi online: gli editori Usa fanno causa a SeekLyrics e LyricsTime

Testi online: gli editori Usa fanno causa a SeekLyrics e LyricsTime

Continua - soprattutto negli Stati Uniti - la battaglia dell'editoria musicale contro i siti che pubblicano senza autorizzazione testi di canzoni. La National Music Publishers Association (NMPA) ha appena citato in giudizio due portali Internet, SeekLyrics.com e LyricsTime.com, che si sono rifiutati di rimuovere contenuti illegali o di procurarsi le licenze necessarie alla pubblicazione. "Le cause in tribunale sono il rimedio estremo", ha spiegato il presidente e amministratore delegato David Israelite. "Il nostro obiettivo resta quello di assicurare che i siti di testi e gli autori diventino partner attraverso un meccanismo di licenza e molti siti, tra cui Rap Genius, SongLyrics.com e LyricsMania.com, hanno fatto esattamente così". "La nostra", ha aggiunto Israelite, "non è una campagna contro i blog personali, i siti gestiti dai fan o i molti altri siti che forniscono testi legalmente. Prendiamo di mira quelli che si producono sfacciatamente in comportamenti illegali, e che così facendo danneggiano la possibilità degli autori di guadagnarsi da vivere".

SeekLyrics.com e LyricsTime.com rientrano nell'elenco dei 50 siti non autorizzati che la NMPA aveva contattato a fine 2013 per invitarli a sottoscrivere regolari contratti di licenza: di questi 11 hanno firmato un accordo, altri 11 hanno rimosso i contenuti contestati e alcuni altri stanno ancora trattando una soluzione della vertenza.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.