Comunicato Stampa: Comitato direttivo di Fimi plaude al Presidente Ciampi

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

COMITATO DIRETTIVO DI FIMI
PLAUDE A PRESIDENTE CIAMPI PER ATTENZIONE A PROBLEMA PIRATERIA
Milano, 10 febbraio 2004. FIMI, Federazione industria musicale italiana, aderente a confidustria, oggi riunita in un Comitato Direttivo, ha espresso il plauso al Presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi per le importanti parole dette a tutela della creatività e delle opere dell'ingegno.
Oggi, in occasione della consegna dei premi "De Sica", il Presidente ha chiamato a ''combattere con la massima determinazione la pirateria in tutte le sue forme, perche' la difesa della proprieta' intellettuale e' nell'interesse di tutti, perche' da' valore economico alla cosa piu' preziosa: l'ingegno, che e' alla base della nostra societa' libera''.
L'industria musicale italiana, che con il cinema e altri settori della creazione intellettuale è gravemente danneggiata dalla contraffazione, che ne mina lo sviluppo rileva l'importanza delle parole del Presidente della Repubblica, che costituiscono un importante segnale nella lotta alla pirateria.
FIMI, rappresenta oggi oltre 80 imprese, tra le quali le maggiori aziende del settore e più di settanta etichette indipendenti per un totale di oltre 2300 marchi discografici.
Dall'archivio di Rockol - 1991, l'ultimo anno d'oro del rock
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.