Risorgono gli Alice In Chains? Jerry Cantrell al lavoro con gli altri due

Gli Alice In Chains torneranno assieme, nonostante la scomparsa del cantante Layne Staley? "Non ci aspettiamo nulla di preciso.

Suoneremo insieme, ci divertiremo un po' e poi vediamo che succede. Tutto è possibile", ha riferito il chitarrista Jerry Cantrell riferendosi all'appuntamento che ha recentemente preso con gli altri due superstiti della band, il batterista Sean Kinney ed il bassista Mike Inez. Il trio entrerà in sala prove entro la fine del corrente mese. Kinney ed Inez suonarono sull'album solista "Boggy depot" ('98) di Cantrell, ma da quando gli Alice non esistono più, cioè di fatto dalla morte di Staley, non hanno più incrociato gli strumenti col chitarrista. "Mi mancano molto quei due", ha detto Cantrell, il quale, dopo essersi trasferito da Seattle a Los Angeles, ha scritto parecchie nuove canzoni. Il musicista al momento è molto impegnato. Anche se dalla riunione con i suoi vecchi compagni non dovesse scaturire alcun progetto, Jerry è uno degli animatori dei Camp Freddy, un supergruppo specializzato in cover ed al cui interno si muovono, oltre a lui, Matt Sorum (ex Guns N'Roses), Chad Smith (Red Hot Chili Peppers), Billy Duffy (ex Cult) e Dave Navarro (Jane's Addiction). E il prossimo 22 febbraio Cantrell suonerà assieme a due musicisti "storici" a Seattle per ricordare la musica di Jimi Hendrix: si tratta di Mitch Mitchell, dei Jimi Hendrix Experience, e Billy Cox, della sua Band Of Gypsies.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.