Self-Level One: per ora l'accordo non si fa

Bloccato a tempo indeterminato il progetto di fusione tra Self e Level One, le due maggiori distribuzioni indipendenti italiane nel campo della dance e delle compilation che sembravano sul punto di combinare strutture e risorse per creare un unico polo commerciale nel settore (vedi News).

Già al Midem di Cannes, dove erano presenti i responsabili di entrambe le società (Vittorio Lombardoni per la Self ed Emilio La Notte per Level One), era apparso chiaro che la sigla dell’accordo stava incontrando delle difficoltà: da quanto riporta il sito www.dancedirectory.it, sembra che il nodo principale da sciogliere riguardi l’attribuzione delle quote di proprietà della nuova struttura alle due società costituenti, considerata la difficoltà, in un momento critico come questo, di valutare gli “asset” aziendali e le potenzialità di fatturato dell’una e dell’altra. .


Lo stesso sito prospetta anche l’ipotesi che il dj e produttore Joe T. Vannelli decida comunque di tirarsi fuori dall’operazione, vendendo la sua quota in Level One ad un investitore esterno.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.