Comunicato Stampa: New World Beat Festival al Magic Bus a Mestre (Ve)

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Sabato 7 Febbraio 2004 @ Magic Bus – Mestre (Ve)

NEW WORLD BEAT

1° Festival di musica etnica-digitale

CON FIAMMA FUMANA (Ita), JIM MORAY (Eng)
+ STEFANO MIELE (Ita)

Presentazione e apertura del Festival, alle 18.00 c/o Ricordi MediaStore di Mestre, con un incontro a tema
Negli ultimi cinque anni si è assistito ad un processo di contaminazione tra le musiche tradizionali del mondo e la musica elettronica. I musicisti folk, con lo stesso spirito con cui i Dubliners inserirono la chitarra nella loro musica negli anni sessanta, cominciano a inserire campioni e ritmi elettronici nei canti tradizionali. Questo processo ha portato alla formazione di gruppi etno-elettronici (ethno-techno, come dicono negli States) dove le due componenti sono più bilanciate e paritarie, come Afro Celt Sound System, Transglobal Underground, più recentemente Gotan Project. New World Beat (www.newworldbeat.net) è un evento nuovo per l'Italia, un segnale verso i giovani musicisti folk italiani, per superare definitivamente le barriere tra nuovo e vecchio folk, per unire le sonorità tipiche della club culture con le tradizionali musiche popolari.

DI SEGUITO ALCUNE NOTE BIOGRAFICHE SUGLI ARTISTI:
_ FIAMMA FUMANA: la loro musica è un tributo alla tradizione di canto femminile dell'Emilia e dell'Italia rivitalizzalizzarla però con i suoni digitali delle nuove generazioni. Fiamma Fumana nell'ultimo anno sono stati acclamati nei maggiori festival di folk europei e qualche mese fa hanno compiuto la loro prima, acclamatissima tournée americana. Il loro secondo disco “Home” è pubblicato dall'etichetta americana Omnium. Il gruppo è composto da è composto da Fiamma, voce; Lady Jessica Lombardi, piva emiliana, flauti, basso elettrico; Medhin Paolos, dj; Alberto Cottica, fisarmonica, chitarra acustica, pianoforte.
_ JIM MORAY: talentuoso e giovanissimo artista (21 anni) che ha colpito pubblico e critica britannici con il suo album d'esordio “Sweet England” in cui gli strumenti tradizionali si fondono incredibilmente con ritmiche house. Il disco, realizzato nel 2003, è stato composto interamente a casa con il computer comprato con la borsa di studio che spetta agli studenti universitari britannici meritevoli. L'album ha ricevuto ben quattro nominations (miglior album, migliore artista, miglior canzone, miglior debutto) ai BBC Folk Awards del 2003. Jim suona in Italia per la prima volta
_ STEFANO MIELE: è un dj in attivita' da 10 anni fin dall'inizio ha indirizzato verso le nuove sonorità provenienti da Inghilterra, Francia e Germania, non dimenticando comunque la tradizione sonora della propria terra d'origine. La sua prima produzione è il remix del singolo 'Acida' dei Prozac+, scalando le classifiche di vendita fino al secondo posto. Nel 2002 ha pubblicato “Flux” (Virgin) un disco in cui le selezioni 'roots' si fanno sentire e che ha come ospiti due Mc come Cenzou e CapaRezza; Il disco è composto da 15 pezzi dove le ritmiche breakbeat strizzano l'occhio a sonorità più 'etno'. Il suo è un dj set imprevedibile e davvero ricco di contaminazioni. Miele è, a detta di molti, il più importante dj "etnico" del nostro paese passando dal breakbeat ai suoi grooves del sud Italia, che prenderà posto in consolle dopo i concerti di Jim Moray e dei Fiamma Fumana.
Stefano Miele sostituisce all'ultimo momento Martyn Bennett, che doveva esordire in Italia con il set che lo ha portato ad essere dj di punta della Real World di Peter Gabriel. Purtroppo Martyn non potrà essere a Mestre a causa del protrarsi della sue cattive condizioni di salute. Questa prima edizione di NEW WORLD BEAT è dedicata lui: guarisci presto, Martyn!
>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>
Vi ricordo che nel pomeriggio presso la Ricordi Mediatore di Mestre alle ore 18.00 si terrà:
”New World Beat - La musica tradizionale tra conservazione e innovazione. Un incontro”
Conduce: Filippo Solibello (Radio Rai - Caterpillar)
Intervengono: Modena City Ramblers; Eugenio Bennato; Luca Ferrari (giornalista musicale) e Fiamma Fumana
>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>
Info al pubblico: Slang Music, Nave (Brescia), Via S. Francesco 3; Tel. 030.2531536; E-mail info@slangmusic.com; www.newworldbeat.net
Music Biz Cafe, parla Ghemon
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.