Black Sabbath, parla Iommi: 'Quello di Hyde Park potrebbe essere l'ultimo live'

Black Sabbath, parla Iommi: 'Quello di Hyde Park potrebbe essere l'ultimo live'

Il futuro non è scritto, nemmeno per Tony Iommi, che - in materia di Black Sabbath - parla con cognizione di causa. E gli esempi di lunghi addii, nella storia del rock (e anche in quella dei Sabbath), si sprecano, quindi prima di trarre conclusioni affrettate occorre prendere in considerazione parecchie variabili. Ma di segnali che possano far pensare ad un proseguimento dell'attività dal vivo della band capitanata da Ozzy Osbourne dopo l'estate del 2014, ad oggi, non ce ne sono. E difficilmente ne arriveranno.

A spiegarlo - nel corso di un'intervista a Metal Hammer - è stato lo stesso Iommi, che ha indicato nel concerto previsto il prossimo 4 luglio a Hyde Park, nel pieno centro di Londra, con una lista di opening act di tutto rispetto - Soundgarden, Faith No More, Motorhead e Soulfly - l'ipotetico canto del cigno della veterana formazione hard britannica. "Potrebbe essere il nostro ultimo concerto", ha dichiarato il chitarrista: "Non vorrei che lo fosse, ma non ci sono segnali di un possibile proseguimento della nostra attività sui palchi. E per essere onesto non vorrei che questo tour si estendesse ancora per molto, perché rimanere on the road non mi fa stare bene".

Già, la salute di Iommi, che sta tenendo con il fiato sospeso la band e centinaia di migliaia di fan dal gennaio 2012, quando all'artista fu diagnosticato un linfoma: il ciclo di cure è stato terminato, ma - purtroppo - la partita potrebbe non essere chiusa definitivamente. "Sono arrivato al punto di non dovermi più sottoporre a trattamenti", ha dichiarato Tony: "Il che significa che adesso tutto starà nel vedere se il cancro tornerà o se la faccenda possa considerarsi chiusa. Non lo so, ma sono un po' preoccupato. Dopo la fine di questo tour farò un controllo approfondito e vedremo cosa dirà".

Comunque sia, il concerto di Londra di certo chiuderà un ciclo: "E' un bel modo per finire il tour europeo (che passerà anche dall'Italia, il prossimo 18 giugno, a Bologna, ndr): c'è un cartellone molto interessante. Non abbiamo ancora in mente cosa fare, di particolare, ma credo comunque che sarà un giorno speciale".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
JIMI HENDRIX
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.