Jovanotti, sul Web l'incontro - in quattro puntate - con Roberto Saviano - VIDEO

Jovanotti, sul Web l'incontro - in quattro puntate - con Roberto Saviano - VIDEO

E' stata resa pubblica oggi la prima delle quattro parti di "Sparring partners", lunga conversazione - ripresa da una telecamera - che ha visto coinvolti Jovanotti e Roberto Saviano: "Siamo stati insieme a parlare per mezzo pomeriggio, noi due da soli, senza nemmeno un cameraman, ma con la mia telecamerina che sta in tasca. L'abbiamo accesa e lasciato che registrasse tutto, senza editing o montaggio", ha presentato l'iniziativa Lorenzo Cherubini sulla sua pagina personale, "E' una cosa senza schema divisa in quattro parti".


In questa prima tranche la conversazione è incentrata, essenzialmente, sulle bellezze e sui problemi di Napoli, visti (anche) attraverso gli occhi e le esperienze dello scrittore e giornalista partenopeo. Le altre puntate verranno rese pubbliche prossimamente.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.