A Chiasso (CH) il 19-20 giugno c’è ‘Festate ’98’, appuntamento con la musica e cultura del mondo

A Chiasso, ottava edizione del festival di world music e altre culture “Festate”, che come d’abitudine riempirà di persone le strade della cittadina svizzera per i giorni di 19 e 20 giugno, in una coincidenza neanche troppo fortuita con quella che, proprio il 20 giugno, vuole essere la Giornata Internazionale del Rifugiato. Sarà l’occasione per confrontare l’identità e la cultura di una Nazione proverbialmente già divisa in lingue e idiomi ben diversi, con il mondo che le gira intorno, a partire da quello dei rifugiati politici curdi che da tempo hanno trovato esilio in Svizzera. Musica, cucina, mostre attività varie sottolineeranno questa due giorni, che si ripromette di essere un interessante concentrato di artisti e proposte. Ecco, di seguito, il programma
venerdì 19 giugno
Sala parrocchiale C. S.Gottardo, ore 17.30/20.30: Apertura Festival e incontro con la comunità Tamil in Ticino. Opere d’arte, proiezioni di pellicole cinematografiche e spettacolo di danze tradizionali. L’incontro con la cultura Tamil proseguirà in piazza, dove sarà possibile degustare le specialità di quella cucina e imparare a indossare i tipici sari e saram.
Piazza del Municipio, ore 20.30/01.30: Negombwe Mbira Group (Zimbawe), Tidiane et Le Dieuf Dieul (Senegal), Les Tambours du Bronx (Francia)
Discoteca Susan Club, ore 01.00/05.00: Festafter. Balli e concerti live fino all’alba. Ingresso 10 franchi.

sabato 20 giugno
Piazza del Municipio, ore 16.00/20.30: Oasi, mercatino-esposizione, salone della solidarietà e dell’aiuto umanitario all’aperto. Sono previste animazioni di strada con teatranti e giocolieri e momenti d’incontro e d’approfondimento. Interverranno: la Compagnia del Tamburo Parlante con la fiaba africana interattiva “Il gigante Lulu”, i musicisti della comunità siriocristiana di Antiochia e le danze dei bambini della comunità curda. Inoltre saranno esposti i lavori partecipanti al concorso di disegno sul tema del razzismo.
Piazza del Municipio, ore 20.30/01.30: Mugar (world music celtico/berbera), Ciocarlia (Romania), Cheikha Rimitti (Algeria)
Discoteca Susan Club, ore 01.00/05.00: Festafter.

lunedì 22 giugno
Nerolidio Planet Music, via dei Mulini 19, Como ( tel.031.507128), ore 20.30/23.00: Oltre Festate. “Stage di percussioni africane - introduzione teorico-pratica alle percussioni africane e ai ritmi tradizionali”. Animatore: Aurel Basedow, costo £.30.000
 

Music Biz Cafe, parla Andrea Rosi (Sony Music Italy)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.