Gli Acid Folk Allenza al lavoro su un nuovo album con Bernocchi e Howie B. Intanto su Internet c’è una loro mostra

Uscirà il prossimo autunno il nuovo lavoro degli Acid Folk Alleanza, gruppo in forza al Consorzio Produttori Indipendenti di Ferretti&Zamboni (C.S.I.). La produzione artistica del nuovo lavoro del gruppo è affidata ad Eraldo Bernocci, già coautore, insieme a Raiss degli Almamegretta e Bill Laswell, del progetto “Ashes” uscito un paio di anni fa. Ospite degli Afa sarà Howie B, che di passaggio a Reggio Emilia per una serata al Maffia Club, è andato a trovare in studio il quintetto di Correggio, lavorando con loro nel nuovo brano “Sacralità”. In attesa dell’album si può per il momento visitare su internet una mostra dedicata al recente viaggio/studio del gruppo in Namibia. Il titolo dell’esposizione è “Suoni - Visioni - Presenze del Kalahari” ed è raggiungibile all’indirizzo www.comune.re.it/afa/.

Dall'archivio di Rockol - Gli album essenziali del rock italiano anni Novanta
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.