Gianni Morandi lascia la presidenza onoraria del Bologna Calcio

Gianni Morandi lascia la presidenza onoraria del Bologna Calcio

Gianni Morandi ha rimesso il suo incarico da presidente onorario del Bologna FC: a darne notizia, poco dopo la fine dell'incontro col Catania, che ha sancito la retrocessione della formazione emiliana in serie B, è stato lo stesso cantante per mezzo di un post apparso sulla sua pagina Facebook ufficiale.

"Da pochi minuti la squadra del Bologna è matematicamente retrocessa in serie B. Anche se bisogna accettare il verdetto del campo e fare i complimenti a Sassuolo e Chievo, due squadre che si sono meritatamente salvate, l'amarezza è molto grande", ha scritto la voce di Monghidoro: "Sappiamo bene che risalire nella massima serie sarà dura e noi tifosi che abbiamo visto il grande Bologna vincere lo scudetto esattamente 50 anni fa, facciamo fatica ad accettare questa realtà ma questo è lo sport e nella vita si vince e si perde".

"Adesso si deve trovare la forza per ripartire e rifondare la società e la squadra con rinnovato entusiasmo", ha proseguito Morandi: "Avrei voluto rassegnare le mie dimissioni da Presidente onorario con il Bologna in salvo, invece purtroppo lo devo fare in questo momento pieno di tristezza. Spero che si possa presto risalire la china, ricordando che Bologna è comunque una città di serie A".

L'artista già espresse la volontà di abbandonare l'incarico alla fine dello scorso gennaio, quando cori razzisti provenienti da parte della curva rossoblù lo portarono a dichiarare, sempre su Facebook, "sssere presidente del Bologna non mi piace più".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
1 nov
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.