Midem di Cannes: visitatori in aumento, stand in diminuzione

Midem di Cannes: visitatori in aumento, stand in diminuzione
Primi bilanci per il Midem di Cannes, giunto quest’anno alla trentottesima edizione. I dati di affluenza aggiornati alla sera di martedì 27 gennaio parlano di un incremento del 2,4 % nel numero di visitatori della fiera (8.770, un migliaio di quali sono “new entry” appartenenti soprattutto ai settori tecnologici), ma anche di una riduzione nel numero di espositori, scesi da 2.136 a 2.118 (diminuiti anche gli stand, da 327 a 306, con molti operatori riuniti sotto un’unica insegna per risparmiare sui costi).
La maggiore affluenza al Palais des Festivals e la sostanziale tenuta nel numero degli standisti sono il frutto della stabilità dei prezzi di affitto degli spazi e di un taglio del 40 % nel biglietto di ingresso, secondo Dominique Leguern, direttrice della mostra-mercato. “Abbassare i prezzi di ingresso è una decisione che abbiamo preso pensando soprattutto agli indipendenti e alle società che si affacciano ora nel settore, come quelle che operano nell’informatica e nella telefonia mobile”, ha detto Leguern. “Alcune, come la Apple, sono state a Cannes per la prima volta. E il Midemnet (la conferenza dedicata a musica e Internet che anticipa di un giorno l’apertura della fiera) ha registrato il tutto esaurito con due settimane di anticipo”.
Intanto, l’organizzazione del Midem fa una promessa per l’anno prossimo: i prezzi degli alberghi non saliranno e il tariffario della fiera resterà a sua volta congelato, se l’industria musicale dovesse continuare a soffrire per la crisi di mercato come accade da tre anni a questa parte.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.