Anastacia: ''Resurrection', il mio album dopo la malattia'. A giugno dal vivo

Anastacia: ''Resurrection', il mio album dopo la malattia'. A giugno dal vivo

Anastacia è tornata con nuova grinta e un nuovo album, battezzato "Resurrection". In uscita lo scorso 1 maggio, il disco è il sesto all'attivo per la cantante americana ma rappresenta di certo uno dei più significativi della sua vita - come si intuisce già dallo stesso titolo, "resurrezione" - poiché nato e cresciuto durante la malattia. Dopo aver sconfitto il morbo di Crohn e due tumori al seno, Anastacia è lavorato al successore di "It's a man's world"  che ha così presentato alla stampa italiana: "Ho scoperto di essere malata proprio mentre stavo registrando questo lavoro perciò ho deciso che se fossi guarita sarebbe stato l'album della resurrezione." 

 

Gli undici brani che compongono "Resurrection" saranno presentati per la prima volta dal vivo al pubblico italiano il prossimo 1 giugno, quando Anastacia parteciperà al concerto - evento organizzato all'Arena di Verona insieme a Massimo Ranieri, Il Volo, il cast di Jesus Christ Superstar e di Notre Dame de Paris e Vittorio Grigolo. 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.