Rodriguez, sulle vecchie royalties guerra tra editori

Le recenti ristampe a cura di Light In The Attic e Sony Music dei dischi di Rodriguez - "Cold fact", "Coming from reality" e la colonna sonora del film "Searching for Sugar man" - precisano che si tratta di ripubblicazioni autorizzate le cui vendite fruttano royalties all'artista di origini messicane, di recente esibitosi con grande successo di pubblico anche in Italia.

Su che fine abbiano fatto invece i diritti maturati in passato (soprattutto in Sud Africa, dove si calcola che "Cold fact" abbia venduto centinaia di migliaia se non almeno un milione di copie), invece, resta il mistero. Tanto che ora, come riporta il Guardian, si è scatenata una guerra tra produttori ed editori (a cui l'artista è estraneo) e Clarence Avant, ex pezzo grosso della Motown che nel film diretto da Malik Bendjelloul sull'argomento si mostra piuttosto reticente, è stato citato in giudizio dalla società Gomba Music e dall'editore Harry Balk. Quest'ultimo sostiene di avere firmato un contratto quinquennale con Rodriguez nel 1966 e accusa Avant di avere cercato di eludere i suoi diritti dichiarando che le canzoni scritte in quel periodo dall'artista fossero state firmate da altri autori.

Alla sua richiesta di risarcimento danni per "violazione di copyright, frode e interferenza illecita", Avant ha replicato in un'intervista rilasciata alla Detroit Free Press lamentandosi di essere "stato dipinto come il cattivo della situazione...mi infastidisce dover passare attraverso queste cose, quando sono stato l'unico a credere in lui (cioè in Rodriguez). Non gli auguro che il meglio, perché credo che se lo meriti".

A 71 anni Rodriguez, come noto, sta pensando di pubblicare un terzo album facendosi assistere da un paio di produttori tra cui Steve Rowland (già al suo fianco per "Coming from reality"). "Mi ha detto di mandargli un paio di nastri, e lo farò", aveva dichiarato l'anno scorso il cantautore a Rolling Stone. "Ho scritto circa 30 canzoni, e quello è più o meno quanto il pubblico ha ascoltato finora. I musicisti vogliono farsi ascoltare, e dunque non ho intenzione di nascondermi".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.