NEWS   |   Press Kit / 21/01/2004

Comunicato Stampa: Oi Va Voi in tour in Italia

Comunicato Stampa: Oi Va Voi in tour in Italia
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Ponderosa Music & Art presenta:

LA TRADIZIONE KLEZMER INCONTRA LA CLUB CULTURE PIU' RAFFINATA SENZA DIMENTICARE L'ESSENZA DI UN POP SENZA FRONTIERE DI SUONO E PENSIERO NEL CONCERTO DI:

OI VA VOI

19 Febb. Milano @ Alcatraz
20 Febb. Roma (La Palma)
21 Febb. Firenze (Audit. Flog)
23 Febb. Torino (Hiroshima)

Biglietti nelle prevendite abituali e nei circuiti Ticketone

Finalmente un gruppo “nuovo”. Finalmente qualcosa di assolutamente originale e che mai era stato affrontato. In un imperdibile tour di quattro date in Italia arrivano gli Oi Va Voi, gruppo che sta spopolando in Inghilterra e nel sottobosco europeo con l'incredibile album Laughter Through Tears (Outcaste Records/Self).
Gli Oi Va Voi sono sei musicisti inglesi che sono riusciti alla perfezione a confezionare uno degli album più originali degli ultimi anni il tutto unendo la tradizione della musica ebraica (Klezmer) con la dj culture. Un esperimento che da subito ha conquistato l'etichetta inglese Outcaste che in passato aveva portato al successo personaggi atipici come Nitin Sawhney e Badmarsh & Shry.
Oi Va Voi che il lingua Yiddish è l'esclamazione oh mio Dio esplorano ad occhi chiusi la tradizione associandogli una ricerca tipicamente inglese nell'elettronica con il risultato di produrre musica sognante, evocativa e magica. Tanto adatta ad un ascolto rilassato che al dance-floor, la musica del complesso londinese rappresenta un viaggio ipnotico attraverso una ricerca delle proprie radici. Non è un caso che accanto al cantato in inglese ci siano momenti di pura introspezione con seducenti lamenti spirituali in lingua Yiddish che evocano (merito anche di splendide e straniati melodie di violini e trombe) la malinconia e la tristezza di una storia, quella del popolo ebraico, in continuo movimento e memore di un passato tremendo.
Il passato di un popolo viene così riscoperto dalla musica contemporanea, la musica degli Oi Va Voi è un bilanciato mix di elettronica, tradizione world music e pop, ma tutto è comunque autentico nei suoni e nelle atmosfere, non mancano infatti, cosa assolutamente inedita per una formazione pop-elettronica, strumenti come violini, tromba, violoncelli, clarinetto che dal vivo fanno della band un ibrido romantico tra jazz e contemporary beats.
Un sound unico, come detto, gli Oi Va Voi sembrano dei Massive Attack che scoprono l'introspezione spirituale assoluta o dei Gotan Project che non suonano come musica da sala d'attesa oppure tutto il suono che untempo si chiamava Bristol Sound che trova nuova linfa vitale. Qui il trip-hop si fa amalgama sonora di impeccabile bellezza e fascino trascinando con sè emotività e voglia di divertimento dance, un esperimento cosmopolita ma allo stesso tempo attentissimo alla singolarità di ognuno. Oi Va Voi con Laughter Through Tears regalano un piccolo gioiello che non mancherà, in un futuro molto vicino, di conquistare tutti coloro che dicono di essere amanti della musica elettronica più raffinata ma anche della world music più ricercata.

Formazione Oi Va Voi:
Nik Ammar: chitarre - Josh Breslaw: batteria e percussioni - Leo Bryant: basso -Steve Levi: clarinetto e voce - Lemez Lovas: tromba, voce, piano, tastiere - Sophie Salomon: violino, viola, piano, accordion, melodica

Inizio Concerto ore: 21.00 Ingresso: 15 €

Indirizzo Alcatraz: Via Valtellina 25, Milano

INFO-LINE AL PUBBLICO: Ponderosa Tel. 02 8378275 - www.ponderosa.it