Guna, ascolta il nuovo singolo 'La cosa più assurda del mondo'

E' disponibile da oggi "La cosa più assurda del mondo", il nuovo brano consegnato al mercato dai Guna, progetto nato dagli ex Giuliodorme Giulio Corda e Andrea Moscianese: il brano è stato con la collaborazione, in veste di produttore, di Ale Bavo, già del giro di Casasonica e elemento degli LNRipley.

Caricamento video in corso Link

La band, per il momento, non ha intenzione di pubblicare album, ma solo singoli: “L’idea di non pubblicare i nostri brani tutti subito in un unico album è nata un sera a Pescara dopo una chiacchierata con Max Casacci che era in città con i Subsonica”, ha spiegato al proposito Giulio Corda, “avevamo conosciuto Max ai tempi dei Giuliodorme e lo abbiamo sempre stimato, così gli abbiamo raccontato della nostra idea di voler tornare a fare un disco insieme in un nuovo progetto. Max ci ha suggerito di riniziare provando a far conoscere la nostra musica in modo piu’ lento ma sicuramente funzionale per artisti indipendenti come noi: pubblicare un singolo ogni cinque mesi, prendendo tutto il tempo necessario per realizzarlo e lavorarci al meglio, avendo anche il tempo per capire come veniamo recepiti-accettati-criticati-amati”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.